SHIATSU

Omeonatura - Shiatsu

DESCRIZIONE ( corso federale in fase di accreditamento da OdA-KT)

La parola Shiatsu significa letteralmente “pressioni con le dita”
shi = dito atsu = pressione.
Il Ministero della Sanità giapponese così lo definisce:
“trattamento che, applicando delle pressioni con le dita ed il palmo della mano su determinati punti del corpo corregge gli squilibri, migliora e mantiene la salute, contribuisce ad alleviare diversi disturbi e attiva le capacità di autoguarigione dell’organismo. Non ha effetti secondari.”
Lo Shiatsu considera l’essere umano sempre nella sua integrità ed unicità e si
indirizza al riequilibrio generale della persona e al suo benessere totale. La sua azione ha effetto non solo a livello fisico, ma anche a livello psichico, energetico ed emozionale.

Il nostro istituto per la formazione di Shiatsu ha stretto una collaborazione con l’Associazione Svizzera Shiatsu Metodo Namikoshi (ASSN).

Specificità del metodo di Tokujiro Namikoshi
Tre, in particolare, sono le caratteristiche principali che distinguono il metodo
Namikoshi da altri:
1. La pressione digitale è esercitata quasi esclusivamente con il polpastrello dei pollici e solo eccezionalmente con i polpastrelli delle altre dita. Con i palmi
delle mani si esercitano le pressioni, le vibrazioni ed i movimenti ondulatori.
2. Il modello culturale di riferimento è la medicina accademica occidentale.
La localizzazione dei punti e gli effetti dello Shiatsu sono basati sulla
conoscenza della anatomia e fisiologia. Questi punti agiscono su tutti i
sistemi del corpo incluso il sistema tegumentario, muscolare, nervoso,
circolatorio, scheletrico, endocrino, nonché quello digestivo.
Il maestro Namikoshi ha individuato i punti per le pressioni lungo il percorso
dei grandi rami nervosi, dei grandi vasi della circolazione sanguigna, del
sistema muscolo scheletrico, degli organi; molti punti coincidono anche con i
canali nei quali, per la Medicina Tradizionale Cinese scorre l’energia. Ma va
subito chiarito che Namikoshi non ha inteso utilizzare la “via energetica”, ma
gli stimoli che le pressioni possono provocare seguendo la via di trasmissione
del sistema nervoso, così come lo conosciamo nella Medicina Convenzionale.
I punti di stimolazione del metodo Namikoshi sono tutti situati in posizioni
“strategiche” e le sensazioni prodotte dalla loro stimolazione sono sempre
particolarissime, e tali da sentire un dolore che dà sollievo, se le pressioni
sono fatte in modo corretto. Il sistema adottato dal maestro Namikoshi si
differenzia da tutti i metodi che si richiamano alla Medicina Tradizionale
Cinese, alla teoria degli Tsubo e dei Meridiani.
Il tipo di pressione e la sua durata sono “personalizzati”, a volte sono
profondi, a volte più leggeri, a volte con un ritmo più sostenuto, altre volte più
lento. Questo viene determinato dalla situazione psicofisica del ricevente.
3. Esiste una tecnica base, cioè una sequenza completa di lavoro su tutto il
corpo che inizia in decubito laterale, prima a sinistra e poi a destra, poi in
decubito prono prima sul lato sinistro poi su quello destro, quindi in posizione
supina prima il lato sinistro poi quello.

 

A CHI SI RIVOLGE

Il corso è destinato a:

  • Operatori e professionisti sanitari e del benessere
  • Coloro che desiderano acquisire conoscenze e approfondire questa tecnica per il proprio benessere e salute personale.

OBIETTIVI FORMATIVI E PROFILO PROFESSIONALE

Il terapista complementare con diploma federale in Shiatsu è uno specialista che favorisce il processo di trasformazione e guarigione delle persone. Attraverso un approccio olistico, il terapista complementare con diploma federale in Shiatsu sostiene la capacità di autoregolazione, promuove lo sviluppo delle competenze di guarigione e attiva la percezione individuale.

Il terapista complementare specializzato in Shiatsu è in grado di:

  • Discutere i motivi della visita, le necessità e i desideri della/del cliente in riferimento allo shiatsu.
  • Rilevare e denominare attraverso il colloquio con la/il cliente le risorse disponibili.
  • Comunicare in modo comprensibile i contenuti e il modo di agire dello shiatsu e discutere con la/il cliente l’orientamento del trattamento e possibili procedure del trattamento con il consenso della/del cliente
  • Orientarsi interiormente ed esteriormente per potersi dedicare con empatia al cliente per percepire quello che avviene a livello energetico.
  • Stimolare le forze autoregolanti e promuovere la percezione di se stessi.
  • Attraverso il tocco lo shiatsu sostiene la/il cliente a rilassarsi fisicamente e mentalmente e sentire una quiete interiore, un’apertura e un’ampiezza profonde.

PREREQUISITI

L’ accesso è subordinato ad un colloquio conoscitivo e di selezione, sono inoltre necessari i seguenti requisiti:

  • Titolo di livello secondario II (liceo, maturità professionale, attestato federale di capacità o un titolo equivalente).
  • Interesse per la medicina complementare e motivazione all’ apprendimento e alla formazione continua
  • Resistenza fisica e psichica, stato d’ animo equilibrato
  • Autostima e senso di responsabilità

PROGRAMMA 

La formazione nel Metodo Shiatsu  è strutturata in moduli, in conformità alle nuove direttive federali. Oltre alle unità di formazione specifiche del Metodo TC (Shiatsu), i futuri terapisti dovranno seguire anche il Tronco Comune e svolgere la Pratica Professionale (Praticantato TC) specifica del metodo, come richiesto per tutte le discipline complementari.

 

STRUTTURA-FORMAZIONE-FEDERALE-TC.png

Schema tratto da sito www.OdA-KT.ch

Attualmente, Omeonatura eroga il corso Base 1° Livello di Shiatsu, in collaborazione con L’associazione Svizzera Shiatsu Metodo  Namikoshi  (ASSN).

Dopo la frequenza del Corso Base 1° livello,  lo studente potrà scegliere se proseguire la formazione per acquisire il Certificato Settoriale, registrarsi come Terapista in Canton Ticino e dopo due anni di pratica sotto supervisione (Mentorato) potrà sostenere l’esame federale e acquisire il titolo di Terapista Complementare Federale nel Metodo  Shiatsu.

 

(DOCUMENTAZIONE)

(brochure e altri documenti da scaricare)

CERTIFICATI RILASCIATI

Abbiamo strutturato la formazione su piu’ livelli 

1° Livello Shiatsu – 144 ore di formazione 
L’istituto rilascerà un attestato di frequenta che permetterà di acquisire dall’associazione Shiatsu  Namikoshi il certificato internazionale del 1° Livello Shiatsu.

2° livello Shiastu   – 192 ore di formazione 

L’istituto rilascerà un attestato di frequenza propedeutico al proseguimento del terzo livello

3° Livello Shiatsu – 176 ore ore di formazione 

L’istituto al completamento della formazione di tutti e tre i livelli di shiatsu, il tronco Comune e il Praticantato,  rilascerà il Certificato settoriale del metodo, certificazione delle ore e delle materie frequentate, a seguito una frequenza dell’80% delle lezioni e dopo aver superato gli esami parziali e quello finale.

 

DURATA E COSTI

  • Ore di lezione: 1° Livello Shiatsu – 144 ore di formazione
  • 1° Livello Shiatsu 3100 CHF
  • Chiusura iscrizioni 30 agosto 2023
  • Il costo dell’intera formazione federale sarà pubblicato al successivamente al riconoscimento  del percorso formativo da  parte di OdA-KT ( Organizzazione del Mondo del Lavoro per le terapie Complementari).

CALENDARIO E SEDE

Sede dei corsi: Omeonatura, Via Cresperone 2A - 6932 Lugano-Breganzona

 

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Certificazioni